Urbino Ipogea - Acquedotto di S.Lucia
allegati
  • il cunicolo della fonte di s.lucia ad urbino -2001-.pdf (1.5 MB)
  • opere idrauliche di interesse storico nella città di urbino -2010- .pdf (2.09 MB)
  • picus l'acquedotto_romano_santa_lucia.pdf (3.07 MB)
  • un acquedotto romano ad urvinum mataurense -2012-.pdf (3.07 MB)
condividi
speleourbana_rilievo_condotta_santa_lucia_smallIl Gruppo Speleologico Urbinate è impegnato nella suggestiva esplorazione della rete acquedottistica di cunicoli che si sviluppano nel sottosuolo della Città Ducale, patrimonio dell’UNESCO. Ormai si stava perdendo la memoria di questo importante sistema di cunicoli, custodita solo da alcuni storici locali. Un recente documento datato 1841, rispolverato negli archivi del municipio, ha evidenziato la presenza di una condotta sotterranea, descritta dettagliatamente da un ingegnere, che parte dalla fonte di Santa Lucia in via Bramante e si snoda sino alla chiesa degli Scalzi. Il pozzo di accesso al cunicolo è stato scoperto recentemente a seguito dei lavori di ristrutturazione dell’attuale palazzo del Tribunale, situato in via Raffaello.
Il Gruppo Speleologico ha provveduto a rilevare e a disaminare le caratteristiche tecniche salienti della condotta che si sviluppa per circa 270 mt. Si tratta in sintesi di un’interessante opera di ingegneria di captazione di alcune scaturigini, effluenti dalla formazione geologica fratturata, che alimentavano la Fonte di Santa Lucia. Particolare interesse storico rivestono le epigrafi rinvenute sulle pareti del cunicolo, in cui si sono rilevate date scolpite nell’arenaria dal 1516 sino alla più recente del 1904.

Maggiori informazioni sul libro clicca quì

...

 
Gruppo Speleologico Urbino
Gruppo Speleologico Urbino
Via Yuri Gagarin, 61029 Urbino PU - gsurbino@gmail.com
Copyright © 2018 - Powered by mediastudio
Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy.
Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, CONSULTA LA COOKIE POLICY.
Cliccando sul pulsante acconsenti all’uso dei cookie.